COME COMBATTERE LA “PELLE A BUCCIA D’ARANCIA” E SENTIRSI PIU’ LEGGERE

Come possono gli oli essenziali migliorare la cellulite, alleggerire le gambe e nello stesso tempo migliorare l’umore?

In questi giorni di rinnovata primavera mi è venuta voglia di annusare il profumo dell’ arancio, forse avevo voglia di leggerezza e così ho aggiunto 1g. di olio essenziale di Neroli ( fiori d’arancio) nella mia crema viso e per curiosità sono andata a rileggermi le proprietà dell’olio essenziale di Arancio. Questa essenza ha molte proprietà benefiche e sono sicura che dopo aver letto l’articolo non vedrai l’ora anche tu di annusarlo….

Devi sapere che l’arancio è un alberello molto generoso , ci dona ben 3 oli essenziali:

  • uno dalla buccia (o.e. Arancio)
  • uno dai fiori (o.e. Neroli)
  • uno dai rametti con le foglie (o.e. Petit Grain) 

L’ essenza che si estrae dalla buccia dell’ Arancio ha un profumo dolce, caldo , brillante e vivo. E’ per quei momenti in cui ci si dimentica che si può anche ridere, anzichè prendere tutto sul serio : atteggiamento, quest’ultimo, che rende nervosi e tesi. L’essenza di Arancio trasmette calore, benessere e leggerezza, è un tonico nervino che tuttavia può anche calmare, rilassare e rigenerare.

P.S. Il limone e l’arancio sono come una coppia felice, entrambe danno energia.

L’essenza di Arancio è un ottimo profumo per ambiente, perchè ha un effetto positivo sull’umore e crea una buona atmosfera. Stimola la creatività e in aromaterapia può essere adoperato anche dai principianti perchè non è mai sbagliato; ma il modo migliore per vedere gli effetti benefici dell olio essenziale è attraverso la pelle.

La nostra pelle ha una buona affinità con l’essenza di Arancio e, guarda caso, parlando di cellulite si dice che la pelle è a “buccia d’rancia” . Ebbene , l’essenza di Arancio, mescolata con olio essenziale di Cipresso migliora tantissimo la cellulite e migliora notevolmente  la sensazione di gambe pesanti donando leggerezza e gambe meno gonfie.

E’ un’essenza che lenisce le infiammazioni e risolve le impurità della pelle , stimolando la rigenerazione delle cellule e aiutando a mantenerla giovane, liscia e vellutata; stimola la circolazione periferica e ammorbidisce le parti rovinate e ruvide. E’ ideale per quelle zone del corpo che hanno una cattiva circolazione del sangue e che quindi sono fredde, inoltre, grazie alla stimolazione del sistema linfatico, svolge un’azione disintossicante a livello dei tessuti.

Inoltre quest’essenza contiene molta vitamina C e carotene (provitamina A)

Adesso sai perchè gli oli essenziali migliorano la cellulite e in particolare la “pelle a buccia d’arancia” ma nello stesso tempo migliorano anche il tuo umore!

Piccolo ma importante chiarimento:

L’essenza di arancio viene ottenuta dalla pressione a freddo della buccia, per questo motivo è necessario che le piante non siano trattate con prodotti tossici, perchè i residui dei pesticidi si possono trovare anche negli oli essenziali; è perciò indubbiamente da preferire un’essenza proveniente da coltivazioni biologiche.

 

Ti consiglio di correre a prendere un arancio , tagliare la buccia e spremere il suo olio essenziale

Buona respirazione!

Franci

 

 

 

 

Lascia un commento